“6 TU”, il nuovo brano di Numa: ‘Racconto come superare i limiti’

featured 1549719
featured 1549719

Roma, 10 dic. (askanews) – Esce su tutte le piattaforme digitali e in radio 6 TU, il nuovo atteso singolo di Numa (testo di Numa, musica di Numa e Phil Palmer che ne ha curato anche l’arrangiamento con Max Minoia per la Palmer House Production / Promised Land).

Cantautrice, autrice e produttrice, Numa è la cantante Pop del self empowerment (consapevolezza di sé, delle proprie potenzialità) e con il suo sedicesimo singolo anticipa l’uscita del nuovo album. Promotrice del Pensiero Positivo, ancora una volta firma un testo importante, con parole semplici e un ritmo irresistibile, con il proposito di arrivare a tutti, nessuno escluso.

6 TU parla della capacità che abbiamo, insita in noi, di superare i nostri limiti e di come le emozioni ci aiutino a trovare la forza per realizzare i desideri. Un’opportunità per immaginare e vedere il futuro con “gli occhi di un bambino”, quel bambino che è ancora dentro di noi.

“Ho scritto questo brano, in un momento in cui stavo malissimo e ho creduto, davvero, di crollare. Ancora una volta, ho fatto appello al mio mondo interiore, dove ho trovato, non solo conforto, ma anche le risposte. Mi sentivo molto vulnerabile e ho chiesto aiuto alla bambina che è in me; lei mi ha ricordato quanto fosse magica e viva dentro di me. Mi ha ricordato quali fossero le cose che mi facevano sentire felice come cantare, fare musica e vivere la condivisione con gli altri. Ho una fotografia, che tengo sempre con me, dove NUMA bambina mi ricorda la sua presenza: con lei parlo e mi confronto, ritrovando la strada per ripartire. Quel bambino che siamo stati, è ancora lì, dobbiamo solo abbracciarlo e saperlo ascoltare”.

Il brano, con un ritmo che sprigiona allegria spaziando tra atmosfere anni 80 ed un pizzico di rock, è stato suonato da grandi musicisti e produttori internazionali come: Trevor Horn al basso (Buggles – Video Killed the radio Star; Yes, David Bowie, Annie Lennox, Paul McCartney, Robbie Williams); Phil Palmer alle chitarre (Dire Straits, Eric Clapton, George Michael e tanti altri); SteveFerrone alle batterie (Tom Petty, Michael Jackson). Hanno collaborato anche: Eric Thorngren (ET) – ingegnere del suono per le registrazioni presso lo Studio The LBC Mix Room a Los Angeles; Valentina Ducros, Cristiano Turrini (Cori). Registrazioni in Roma al Biscuit Studio di Max Minoia. Produzione di Numa.