62enne morta in un incendio

Incendio
Incendio

Una candela accesa in un appartamento di via Seneca, in zona Balduina, ha scatenato un terribile incendio nella notte, in cui ha perso la vita una donna di 62 anni.

Incendio in casa a Balduina, morta donna di 62 anni: le fiamme sono partite da una candela accesa

Una candela lasciata accesa in un appartamento di via Seneca, in zona Balduina, a Roma, ha scatenato un incendio. Nel rogo ha perso la vita Elisabetta Ferri, una donna di 62 anni. La terribile tragedia è avvenuta nella notte tra lunedì 27 e martedì 28 giugno e a dare l’allarme sono stati i residenti, che hanno notato del fumo uscire dall’appartamento. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco del Comando provinciale di Roma, che sono entrati nell’abitazione e hanno spento l’incendio. All’interno della casa hanno trovato la donna deceduta nel letto. I carabinieri della stazione Roma Porta Medaglie d’Oro e gli investigatori della VI Sezione del Nucleo investigativo di via in Selci sono intervenuti per effettuare tutti gli accertamenti e le verifiche del caso.

La ricostruzione

Le fiamme sarebbero partite da una candela rimasta accesa, che la donna usava per illuminare la stanza. Secondo un primo esame esterno non ci sono segni di violenza sul corpo della donna, che possano far pensare ad un delitto. La salma è stata trasferita all’obitorio del Policlinico Agostino Gemelli di Roma, dove è a disposizione dell’Autorità Giudiziaria per l’autopsia. I risultati faranno luce sulle cause del decesso.