72enne muore in chiesa durante il funerale di un suo amico

funerale

Si trovava al funerale del suo amico e ad un certo punto si è accasciato a terra senza più risvegliarsi. Giovanni Maria Pellegrino, 72 anni, ex capostazione a Vernante e Robilante ed ex consigliere comunale, è deceduto il 26 settembre nella parrocchia San Nicolao di Vernante, nel cuneese. All’interno della chiesa era in corso la cerimonia funebre di Aldo Giordano, suo concittadino, morto all’età di 87 anni.

La morte al funerale

Giovanni Maria Pellegrino, pensionato di 72 anni, era stato capostazione a Vernante e Robilante e consigliere comunale di Vernante, comune in provincia di Cuneo. Il 26 settembre 2019 si era recato nella parrocchia San Nicolao al funerale di Aldo Giordano, suo concittadino e amico, morto all’età di 87 anni. Durante la cerimonia, il 72enne ha avuto un malore e improvvisamente si è accasciato a terra. Alcuni infermieri presenti hanno cercato di rianimare Pellegrino, mentre altri sono andati a prendere il defibrillatore che si trova nella vicina farmacia. Nonostante i soccorsi, il suo cuore aveva già smesso di battere e non hanno potuto fare niente se non constatare il decesso.

Le parole del sindaco

“In un piccolo comune ci si conosce tutti ed è rimasto un grande vuoto. Domani a Vernante celebriamo i quarant’anni della Riserva dei Laghi e del Bosco di Palanfré sopra Vernante e lui, che in passato ne è stato presidente, doveva essere tra gli ospiti speciali. Era anche impegnato nell’associazione Sentieri e Bicchieri che si occupa della sentieristica. Era molto conosciuto e amato, posso solo dire che ha lasciato davvero un vuoto difficile da colmare”: lo ha spiegato il sindaco di Vernante Gian Piero Dalmasso. I funerali sono previsti il 28 settembre 2019 alle 16,30 nella parrocchiale.