8 settembre, a Roma canti, poesia e musica al monumento alla Resistenza

·1 minuto per la lettura

La città di Roma si anima per festeggiare l'8 settembre. Canti, poesie, musiche popolari: un omaggio alle donne, alla pace e alla resistenza che si terrà domani alle 18 in Largo delle Sette Chiese, davanti al monumento in acciaio alto 12 metri realizzato dall'architetto Cesare Esposito, celebre per avere ideato la nevicata artificiale di Santa Maria Maggiore per ricordare la Madonna della Neve.

"Vive in me il desiderio di ricordare le donne che difesero la città di Roma e la patria nel luogo dove sorge il monumento alla resistenza da me realizzato - dice Esposito all'Adnkronos - L'opera riflette come uno specchio la storia di Roma ed è orientato alle Fosse Ardeatine, a Porta San Paolo e alla Montagnola". "Un avamposto culturale di speranza e di amore verso la capitale", sottolinea l'architetto, che ringrazia "il Comune di Roma e il Presidente del VIII Municipio Amedeo Ciaccheri" per il sostegno all'iniziativa.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli