A34 Villesse-Gorizia: trovato morto conducente di un’auto

a34 villesse-gorizia

Macabra scoperta delle forze dell’ordine ieri mattina, mercoledì 25 Settembre 2019. Sull’A34, nel tratto tra Villesse e Gradisca d’Isonzo, in direzione Gorizia, dei viaggiatori hanno segnalato un’auto ferma nella corsia di marcia. Stando a quanto riportato dal sito leggo.it, alcuni automobilisti avrebbero visto la macchina rallentare e poi fermarsi. Per questo hanno subito avvertito le autorità competenti in modo da consentire tutti gli aiuti del caso. Sul posto sono giunti immediatamente la Polizia Stradale, il personale medico del 118 e dei rappresentanti di Autovie Venete.

A34 Villesse-Gorizia: morto conducente auto

Gli agenti della polizia stradale hanno sfondato il finestrino della macchina per cercare di prestare soccorso all’automobilista ma, non appena l’hanno raggiunto, hanno fatto la terribile scoperta. La persona al volante era deceduta. Anche i tentativi del personale medico si sono rivelati del tutto vani.

Ora le forze dell’ordine indagano per cercare di ricostruire l’esatta dinamica dei fatti. Molto probabilmente verranno rintracciati e sentiti gli automobilisti che hanno assistito alla scena e avvertito la Polizia. Inoltre, la salma della vittima verrà sottoposta ad esami atti a scoprire ed accertare le cause della morte. Una prima ipotesi, potrebbe essere quella di un malore improvviso che ha colto l’automobilista senza lasciargli scampo. Per averne la certezza, potrebbe essere necessaria un’autopsia.

Autovie Venete, attraverso una nota, fa sapere che nel tratto interessato non si sono verificati nè rallentamenti nè code.