Abarth 695 70° anniversario: Prezzo e Scheda Tecnica

abarth 695

Abarth ha presentato in anteprima, nella sua casa, il Lingotto di Torino la versione speciale della 695 chiamata 70° anniversario. 70 anni fa Karl Abarth aprì la prima delle sue officine dedicate inizialmente alla produzione di marmitte sportive per la piccola 500. Nel corso di questi anni il connubio Abarth-Fiat è andato evolvendosi. Dalle marmitte si è passati a versioni pepate delle vetture prodotte dal marchio torinese. Tra le più famosi ricordiamo sicuramente la 131 Abarth vincitrice nei Rally con il pilota finlandese Markku Alen.

Una Abarth 695 unica

A prima vista ciò che differenzia questa Abarth dalle altre sorelle sono senza dubbio gli esterni. La 70° anniversario dispone di un nuovo bodykit chiamato Campovolo. Questo kit conivolge tutta la carrozzeria. Ci sono infatti nuovi paraurti anteriori e posteriori, parafanghi più pronunciati e minigonne più basse. Anche il tetto è interessato dal rinnovo. Si presenta con una bandiera a scacchi. Tutto il kit è grigio, riprendendo il nome della vernice (grigio campovolo).

abarth 695 dimensioni e design

Altra novità, in omaggio a Karl Abarth, è lo spoiler ad Assetto Variabile con inclinazione da 0 a 60 gradi a seconda dello stile di guida scelto se si cerca il grip o l’aerodinamicità.

I cerchi sono quelli della versione EsseEsse, da 17 pollici. A cambiare è solamente il colore. In questa versione si presentano in nero. La cattiveria di questa versione è ulteriormente pronunciata grazie ai nuovi sticker Abarth sulle fiancate e dallo scorpione sul cofano. Ovviamente i fari anteriori presentano la tecnologia a LED.

abarth prezzo e uscita

Passando al posteriore vi sono i nuovi fari derivati dal restyling della 500. La voce non può certo mancare. Abarth ha optato per un impianto di scarico dalla firma storica per il marchio. La vettura è dotata di serie del celebre Record Monza che dona ulteriore grinta a questa vettura dal Dna sportivo rendendo molto piacevole ed entusiasmante la guida.

Interni da corsa

Passando agli interni questa versione speciale di Abarth 695 presenta gli stessi interni della Competizione. La 70° anniversario di serie ha i sedili a guscio by Sabelt che abbassano il baricentro (che purtroppo resta alto per la tipologia di vettura) e donano un impostazione racing. La vettura è dotata di tutti i principali confort, non si rivolge principalmente alla pista. Le dotazioni comprendono uno schermo touch screen con navigatore e collegamento con Apple Car Play ed Android Auto. Vi è anche lo streaming audio dalle principali piattaforme e il sistema bluetooth.

Controllo da Kart

Il controllo è al centro della vettura. Le dotazioni riguardano assetto e freni. Per l’assetto sono presenti sospensioni a schema McPherson all’anteriore e ad assale torcente al posteriore. Gli ammortizzatori sono i Koni a smorzamento selettivo che garantiscono comfort alle basse velocità diventando rigidi quando si spinge sul pedale del gas. La frenata è eccellente per merito dei freni Brembo sia all’anteriore (forati e autoventilati da 305×28 con pinze in alluminio) e forati al posteriore.

nuovo spoiler abarth 695 70esimo

Il motore ha una potenza di 180 cv e 250 Nm di coppia massima. La turbina è la Garrett 1446. Il cambio può essere manuale o robotizzato, entrambi hanno 5 marce. Il motore ha un respiro migliore grazie al filtro BMC.

La vettura è già in vendita. Il prezzo è la nota dolente di questa edizone limitata. La 70° anniversario costa infatti 34.600€