Abbabula 2020, il festival si terrà dal 4 al 7 agosto

Abbabula 2020

Si accendono le luci sul palco di Abbabula 2020, a Sassari. Giovedì 30 luglio ci sarà l’anteprima e dal 4 al 7 agosto si terrà la ventiduesima edizione del più importante festival sardo dedicato alla musica e alle parole d’autore. Tre giorni intensi all’insegna della bella musica e della poesia trasformata in note. Ci saranno spettacoli di Samuel, Paolo Benvegnù, Davide Toffolo, Max Collini. Si esibiranno anche Lodo Guenzi e Bebo Guidetti, de Lo Stato Sociale. Anche Cimini, Nicholas Ciufferi e The Niro, Cosimo Damiano Damato ed Erica Mou saranno presenti.

Nel pieno dell’emergenza coronavirus molti artisti hanno fatto appello alle istituzioni italiane affinché i musicisti e l’intero mondo dello spettacolo potessero tornare a lavorare e ad allietare le giornate grigie del grande pubblico. All’indomani della difficile crisi sanitaria e in un periodo ancora incerto e delicato, si ha sempre più desiderio di tornare alla normalità, pur con le dovute accortezze. Si ha voglia di riassaporare la tanto acclamata libertà e godere anche dei più piccoli momenti. La cooperativa di imprenditrici culturali “Le Ragazze Terribili” dal 1996 organizza l’importante appuntamento nel cure del suggestivo paesaggio sardo. Neppure la pandemia ha fermato le organizzatrici. In occasione della ventiduesima edizione gli spettacoli si terranno in Piazza Moretti. “Mai come quest’anno abbiamo sentito il bisogno di dare un segnale forte con un cartellone che permetta al pubblico di ritornare alla dimensione live”. A dirlo è Barbara Vargiu, direttore artistico del festival.

Abbabula 2020, il festival di “musica ed emozioni”

Abbabula ha sempre dedicato particolare attenzione alla promozione delle realtà artistiche del territorio. Anche nel corso della nuova edizione si esibiranno e faranno conoscere alcuni artisti della scena musicale isolana. Ci sarà Luigi Frassetto, musicista e compositore. A lui il compito di aprire il festival. L’artista si cimenterà in un omaggio all’intramontabile grazia e all’inestimabile valore delle sinuose melodie del maestro Ennio Morricone, scomparso a 91 anni. Ci sarà Lacana, sassarese di nascita e bolognese d’adozione. Verranno proposte le canzoni della cantautrice Angela Colombino, la musica d’autore dalle sonorità pop degli OK BA. Altrettanto interessante anche la raffinatezza del progetto di contaminazione Between Moons, realizzato dalla cantante Daniela Pes e dal pianista Mario Ganau.

Un’anteprima è fissata per giovedì 30 luglio nello spazio live del Quod, locale situato nel centro storico cittadino e partner della manifestazione.

Abbabula 2020

Per la serata ci sarà il dj-set del musicista e compositore Francesco Medda“Arrogalla”. Così si rivivrà la bellezza del contatto con il pubblico del festival e verranno presentati alla città gli appuntamenti previsti per i giorni successivi.

Nonostante le difficoltà causate dall’emergenza sanitaria e le inevitabili limitazioni imposte anche per gli spettacoli dal vivo, le organizzatrici hanno scelto di investire ancora una volta energie e risorse in questo appuntamento di rilievo nel panorama musicale italiano.

Il nostro obiettivo è quello di creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano interagire tra loro sulla base di interessi e passioni comuni. Per migliorare l’esperienza della nostra community abbiamo sospeso temporaneamente i commenti agli articoli.