##Abe domani vede Putin: difficili progressi su trattato pace -2-

Mos

Roma, 4 set. (askanews) - Collocate tra Hokkaido e Kamchatka, le Curili rappresentano un arco naturale strategico per i due paesi. Entrando in guerra contro il Giappone negli ultimi giorni del secondo conflitto mondiale, l'Unione sovietica si assicurò la possibilità di occuparle. Tokyo continua a rivendicare le isole meridionali dell'arcipelago: Kunashiri (Kunashir in russo), Etorofu (Iturup), Shikotan e le isolette Habomai.

La questione delle isole contese è di fatto il motivo per il quale Giappone e Russia, a 74 anni dalla fine della guerra, non hanno ancora firmato un trattato di pace, pur avendo relazioni diplomatche e commerciali. (Segue)