##Abe domani vede Putin: difficili progressi su trattato pace -3-

Mos

Roma, 4 set. (askanews) - Il primo ministro giapponese Abe sarà domani a Vladivostok per incontrare Putin con la speranza di rivitalizzare il processo negoziale, che sembra essere di nuovo in stallo. Ma la notizia del dipiegamento del sistema missilistico anti-nave Bastion (gittata 300 km) nelle isole di Paramushir e Matua (rispettivamente nelle Curili settentrionali e centrali) rappresenta già in sé un primo sgambetto.

Secondo quanto ha riferito l'agenzia di stampa Ria Novosti, tra l'altro, Mosca non ha alcuna intenzione di discutere la questione sul tavolo negoziale. Il viceministro degli Esteri Igor Margulov ha chiarito: "Non sono a conoscenza dei piani sulle nostre infrastrutture militari, ma essi non hanno nulla a che fare con i negoziati per il trattato di pace. Non saranno discussi in queste trattative". (Segue)