Aborto: Pillon, 'Pd denunci gravissimi pericoli di RU486, sarebbe segno civiltà'

·1 minuto per la lettura
Aborto: Pillon, 'Pd denunci gravissimi pericoli di RU486, sarebbe segno civiltà'
Aborto: Pillon, 'Pd denunci gravissimi pericoli di RU486, sarebbe segno civiltà'

Roma, 20 dic. (Adnkronos) – "Il consigliere comunale di Firenze Andrea Asciuti ha riportato in modo crudo ma realistico gli effetti della pillola RU486, autentico veleno che uccide il concepito nel grembo di sua madre. La collega Caterina Bini del Pd,(che con me condivide la vicepresidenza della commissione infanzia) anzichè chiedere la condanna per Asciuti, reo di aver detto la verità, dovrebbe al contrario unirsi a lui e a chi denuncia i gravissimi pericoli dell'aborto chimico". Lo scrive il senatore Simone Pillon su Fb.

"Sarebbe segno di grande civiltà che tutte le forze politiche evitassero polemiche e convenissero di offrire valide e concrete alternative all'aborto per tutte le mamme con gravidanze difficili".