Abruzzo, 50 nuove leggi del Consiglio regionale nel 2019

Xab

L'Aquila, 9 gen. (askanews) - Il presidente del Consiglio regionale dell'Abruzzo, Lorenzo Sospiri oggi a L'Aquila ha illustrato il lavoro dell'Assemblea legislativa regionale nel 2019. Sono state 50 le leggi approvate nel 2019, quattro i regolamenti approvati, 91 i progetti di legge presentati, due le leggi impugnate dal Consiglio dei Ministri. Le sedute del Consiglio regionale (nel periodo marzo-dicembre 2019) sono state 21, mentre la Conferenza dei Capigruppo ha effettuato 24 riunioni di cui 6 con audizioni. Tra i provvedimenti più importanti approvati ci sono: la legge di riforma dei Consorzi di Bonifica regionali, la legge sull'equo compenso, la legge sul sostegno alle piccole imprese del cratere sismico, la legge sulla giornata della memoria per il sisma del 2009, la legge sull'Istituzione dell'Agenzia di Protezione Civile regionale, la legge che istituisce la Commissione d'inchiesta sul sito di Bussi, la riforma degli alloggi di edilizia residenziale pubblica, la legge per "Non dimenticare le vittime del terrorismo", la norma "Taglia leggi", la legge sul potenziamento dell'aeroporto d'Abruzzo, le disposizioni per l'antincendio boschivo, le misure per i malati oncologici, la legge sul contrasto al cyber bullismo. (segue)