Abruzzo, 70 milioni di euro per i nuovi bus ecosostenibili

Xab

L'Aquila, 9 gen. (askanews) - E' stato firmato il decreto interministeriale, nel quale sono stati stanziati all'Abruzzo oltre 70 milioni di euro per l'acquisto di nuovi bus ecologici adibiti al trasporto pubblico locale e alle relative infrastrutture, sulla base delle disposizioni del Piano Strategico Nazionale della Mobilità Sostenibile. Il Piano, in particolare, punta al rinnovo dei parco autobus adibiti al trasporto pubblico locale con mezzi meno inquinanti (elettrici, a metano o a idrogeno) e più moderni. L'obiettivo del Piano è ridurre la vetustà di queste vetture, di promuovere il miglioramento della qualità dell'aria, ricorrendo a tecnologie innovative in linea con gli accordi internazionali e con le disposizioni normative della Unione Europea, nonché di rilanciare la filiera industriale di produzione di autobus. "Sicuramente - afferma il Sottosegretario alla Presidenza della Giunta Regionale, Umberto D'Annuntiis - è un importante passo verso un servizio di trasporto pubblico più sostenibile e rispettoso dell'ambiente".