Abruzzo, all'Emiciclo chiusi uffici Corecom e difensore civico

Xab

L'Aquila, 10 mar. (askanews) - Tra le misure straordinarie per fronteggiare l'emergenza Coronavirus il Consiglio regionale dell'Abruzzo ha disposto la sospensione dell'attività di ricevimento al pubblico degli sportelli del Corecom Abruzzo e del Difensore Civico regionale. Per quanto riguarda il Corecom sono comunque assicurati gli ordinari servizi erogati al cittadino come l'istruttoria dei procedimenti relativi alle controversie tra utenti ed operatori telefonici, le udienze di conciliazione e di definizione svolte esclusivamente in audio conferenza, oltre all'assistenza telefonica. I recapiti telefonici del Corecom Abruzzo sono i seguenti: ufficio sede dell'Aquila, telefono 0862.644707, 0862.644247; numero mobile 351.2951852. E' inoltre possibile chiamare il numero verde 800307640. Attive le seguenti email per ogni comunicazione: corecom@crabruzzo.it e corecom@pec.crabruzzo.it. Per qualsiasi esigenza di chiarimento e informazione è anche possibile chiedere di essere contattati telefonicamente dal personale dell'Ufficio scrivendo una email agli indirizzi sopra riportati. Stesse modalità organizzative riguarderanno gli uffici del Difensore civico regionale che sospende l'attività di ricevimento al pubblico, salvo revoca dello stato di emergenza, continuando ad erogare servizi solo in modalità online oppure telefonica. Verranno comunque assicurati gli ordinari servizi erogati al cittadino, come la ricezione e la istruttoria delle istanze, oltre all'assistenza telefonica. I recapiti telefonici sono i seguenti: Ufficio dell'Aquila, telefono 0862.644749; 0862.644762; email info@difensorecivicoabruzzo.it; difensore.civico@pec.crabruzzo.it. Per ogni esigenza si può essere ricontattati telefonicamente dal personale dell'Ufficio utilizzando il modulo "Richiedi informazioni" presente nel sito del Difensore civico regionale all'indirizzo https://www.difensorecivicoabruzzo.it/modulistica.