Abruzzo, finanziate altre 142 imprese con bandi per microcredito

Xab

Pescara, 17 gen. (askanews) - Nuove risorse subito disponibili per le imprese abruzzesi che hanno partecipato all'Avviso pubblico "Sostegno alle imprese" del Fondo Microcredito FSE - Nuove Misure 2018, e che pur risultando ammissibili, non erano state finanziate per esaurimento dei fondi. Lo ha reso noto l'assessore alle Politiche del Lavoro della Regione Abruzzo Piero Fioretti. "Microcredito Fse ha finora finanziato 707 imprese - chiarisce l'assessore Piero Fioretti - per un totale complessivo di risorse impegnate di oltre 14 milioni di euro; queste cifre danno la dimensione del successo che l'avviso regionale ha riscosso presso i piccoli imprenditori regionali. Ed è per questo aspetto che abbiamo deciso di finanziare ulteriormente la misura di 2,5 milioni a vantaggio di quelle imprese che pur avendo i requisiti richiesti dall'avviso sono rimaste escluse. Con le risorse aggiuntive - prosegue Fioretti - andremo a finanziare altre 142 imprese, 74 nella sezione nuove imprese (Misura Micro.newco) e 68 nella sezione imprese già costituite (Misura Crescita più)". Nel complesso, le nuove Misure 2018 hanno ammesso a finanziamento, in prima battuta, 707 imprese, per un totale complessivo di oltre 14 milioni di euro (di cui 10 milioni già erogati), destinati a 285 nuove imprese beneficiarie della Misura "Micro.newco" e a 289 imprese già costituite". "Ricordiamo che la Misura A. "Micro.newco" dell'Avviso Sostegno alle imprese, finanzia la nascita di imprese costituende con microcrediti da 5 a 25mila euro, da restituire in cinque anni con l'1% di tasso di interesse, mentre la Misura B. "Crescita Più" riguarda il finanziamento, di importo compreso tra 5 e 30mila euro, per il consolidamento e la crescita di imprese già costituite. La Misura B., inoltre, si distingue nell'Intervento 1, per il finanziamento anche del capitale circolante, e nell'Intervento 2, dedicato in prevalenza agli investimenti produttivi. Solo all'esito positivo dei controlli effettuati da Abruzzo Sviluppo, i beneficiari riceveranno l'Atto di concessione e gli allegati funzionali all'erogazione del finanziamento, nel rispetto di quanto previsto dall'Avviso pubblico".