Abruzzo, il 1 aprile Consiglio regionale a L'Aquila

Xab

L'Aquila, 23 mar. (askanews) - Il Consiglio regionale dell'Abruzzo non si ferma e fissa i prossimi appuntamenti politici quasi esclusivamente dedicati al tema "Coronavirus". Lo hanno stabilito questa mattina i Capigruppo riuniti in videoconferenza. Le Commissioni torneranno a riunirsi all'Emiciclo martedì 31 marzo, alle 11, rispettando rigorosamente tutti i comportamenti di sicurezza utili ad evitare qualsiasi contatto. Stesse modalità per la seduta di Consiglio regionale fissata per mercoledì 1° aprile, sempre alle 11. Una riunione dell'Assemblea che di fatto si svolgerà a porte chiuse con la trasmissione in diretta streaming dell'intera seduta. Ingresso vietato a pubblico e giornalisti. "È importante essere presenti - dichiara il presidente Lorenzo Sospiri - L'immobilismo non aiuta e il ruolo del Consiglio regionale in questa fase può consentire di esprimere una volontà normativa utile a superare con maggiore efficacia questa profonda crisi".