Abruzzo, Imprudente con i dirigenti dell'Agenzia delle dogane

Xab

L'Aquila, 18 ott. (askanews) - Il vice presidente della Giunta regionale dell'Abruzzo, Emanuele Imprudente, ha incontrato, nella sede dell'Agenzia delle Dogane e Monopoli di Pescara, il direttore interregionale Abruzzo e Lazio, Gianfranco Brosco, e Cosmo Tallino, direttore dell'Agenzia di Pescara. Durante l'incontro sono state esaminate le problematiche riguardanti le attività dell'Agenzia, con specifico riferimento alle problematiche legate alla portualità dell'Abruzzo. E' stata affrontata anche la questione relativa alla conferma dei punti di ingresso comunitari per i prodotti vegetali, che ai sensi del regolamento (UE) 2017/625 del 15 marzo del 2017, rischierebbero la chiusura a partire dal 14 dicembre 2019. "E' stata l'occasione - ha aggiunto il vice presidente Emanuele Imprudente - per suggellare una sinergica e fattiva collaborazione fra i due organismi, in relazione alle specifiche attività che ciascuno adempie, sulla materia agricola per la movimentazione delle merci vegetali provenienti dai Paesi Terzi".