Abruzzo, Liris premia campionessa aquilana Alessandra Susmeli

Xab

L'Aquila, 8 ago. (askanews) - "È un onore per me premiare un'atleta che ha portato l'Aquila e l'Abruzzo intero sulla ribalta internazionale. Ancora una volta viene riconosciuta la tenacia e la competenza di un abruzzese. Del resto, abbiamo inaugurato una fase decisiva per l'Abruzzo nella valorizzazione di simboli positivi, in particolare nello sport dove, attraverso sacrifici e forte impegno, si ottengono risultati straordinari come questo". Così l'assessore allo Sport, Guido Quintino Liris, ha premiato oggi, con una coppa, l'atleta aquilana Alessandra Susmeli, campionessa del mondo, under 50, della maratona di pattinaggio a rotelle, accompagnata da Mario Miconi, presidente del Centro sportivo giovanile aquilano. Lo scorso 14 luglio, a Barcellona, Alessandra Susmeli, che detiene il record del mondo della maratona di un'ora 10 minuti e 43 centesimi, si è laureata campionessa del mondo di maratona under 50 con una prestazione di un'ora, 15 minuti e 49 centesimi di secondo. "Ad Alessandra, aquilana doc - ha aggiunto Liris - che da anni si dedica a questa disciplina con grande passione, va il nostro riconoscimento più sentito mentre, ai tanti giovani che si stanno avvicinando allo sport con spirito di sacrificio e centralità, un messaggio forte con l'auspicio che possa divenire un percorso di sviluppo, educazione e salute in cui promuovere i veri valori della vita e non solo disciplina fisica e motoria".