Abruzzo, Marsilio a Mostar per assemblea Adriatico-Ionica

Xab

Pescara, 17 lug. (askanews) - Il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, ha preso parte alla XVI Assemblea generale della Euroregione Adriatico Ionica a Mostar in Bosnia, dove Marsilio ha assunto la carica di Primo Vicepresidente. Nel corso del suo intervento, Marsilio ha sollecitato tutte le Regioni aderenti a 'sostenere una comune azione presso l'Unione Europea al fine di rafforzare i collegamenti e le infrastrutture dell'area, con particolare riferimento alla consultazione pubblica in corso per la revisione dei corridoi di trasporto (rete Ten-t)'. Obiettivo comune a tutta l'area è quello di completare il corridoio Baltico-Adriatico e di riconoscere la variante meridionale del corridoio Mediterraneo nel tragitto Barcellona-Civitavecchia-Ortona-Ploce. L'Assemblea ha condiviso questi indirizzo, e per rafforzare ulteriormente tale strategia il presidente Marsilio domattina visiterà il porto croato di Ploce dove incontrerà la locale autorità portuale.