Abruzzo, Marsilio a Pompeo: orgogliosi di condividere le radici

Xab

L'Aquila, 3 ott. (askanews) - Al Segretario di Stato Usa Mike Pompeo e alla moglie sono stati donati rispettivamente una raffigurazione del Guerriero di Capestrano e una Presentosa, due simboli dell'identità culturale abruzzese. Il Presidente Marco Marsilio ha così accolto il prestigioso ospite oggi a Pacentro: "E' una gioia darvi il benvenuto a braccia aperte in Abruzzo. Siamo orgogliosi di condividere le medesime radici e di apprezzare il profondo legame con la terra di origine. Un sentimento condiviso da centinaia di migliaia di emigranti e loro discendenti nel mondo intero, che vogliono riscoprire le origini e i luoghi di provenienza. L'Abruzzo è sempre pronto ad accoglierli, e stiamo lavorando per rendere più facili e diretti i collegamenti attraverso l'apertura di voli intercontinentali da e per l'aeroporto di Pescara. Ci auguriamo che i rapporti tra i nostri governi siano sempre più improntati da spirito di amicizia e collaborazione, evitando grane commerciali che producono solo danni ad entrambe le parti".