Abruzzo, a Montesilvano incontro su programmazione europea

Xab

Pescara, 14 feb. (askanews) - La Giunta e il Consiglio regionale dell'Abruzzo convocano i sindaci abruzzesi sulla nuova programmazione europea 21-27, nel secondo incontro de "Il futuro è partecipato", in programma a Montesilvano (Pescara) il 20 febbraio, alle 9, nei locali del Grand Hotel Adriatico). Dopo l'appuntamento di Roseto del 16 dicembre 2019, rivolto ad un partenariato diversificato, nell'incontro del 20 il Presidente della Giunta e del Consiglio regionale, inquadreranno la cornice regolamentare europea entro la quale sarà possibile per i Comuni partecipare alla progettualità e all'uso delle risorse che saranno prossimamente destinate alla nostra regione. Basandosi sui risultati della corrente programmazione 2014-2020, che ha assegnato complessivamente all'Abruzzo oltre 400 milioni di euro (Por Fesr-Fse), e attraverso le esperienze di quelle linee di azione che hanno meglio funzionato sul territorio, Ente Regione e Comuni potranno confrontarsi su sei tavoli tematici. Il programma della giornata prevede i saluti istituzionali del Sindaco di Montesilvano, del Presidente della IV Commissione Politiche europee, del Presidente dell'Anci regionale, e del presidente dell'Aiccre. Le relazioni del Direttore del Dipartimento di Presidenza della Giunta regionale e del Presidente del Consiglio regionale. Concluderà i lavori il Presidente della Giunta regionale. Alle 11,30 è prevista la conferenza stampa sul tema: "Il contributo degli Enti locali alla nuova programmazione 2021-2027".