Abruzzo, ok alla legge sull'equo compenso

Xab

Pescara, 18 lug. (askanews) - Il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, ha promulgato la legge regionale numero 15: "Disposizioni in materia di tutela delle prestazioni professionali e di equo compenso". La legge tutela le prestazioni dei liberi professionisti rese sulla base di istanze presentate alla pubblica amministrazione per conto di imprese o privati o rese su incarico affidato dall'amministrazione regionale, da un ente dipendente o da una società controllata dalla Regione Abruzzo. Obiettivo della legge è anche quello di contribuire alla riduzione dell'evasione fiscale. La legge promulgata entrerà in vigore a partire dal giorno successivo a quello della sua pubblicazione nel Bollettino Ufficiale della Regione Abruzzo in versione Telematica.