Abruzzo, per due giorni Pescara capitale dell'innovazione

Xab

Pescara, 14 nov. (askanews) - Per due giorni, domani e sabato, Pescara sarà la capitale dell'innovazione, grazie alla presentazione di 20 progetti, ideati da aziende di tutta Italia e alla partecipazione di 54 studenti delle tre università abruzzesi alle prese con tre casi d'impresa. Sono i numeri della sesta edizione dell'evento InnovAzioni, che si apre domattina alle 9 all'Aurum di Pescara e che domani pomeriggio alle 17.45 vedrà salire sul palco: Ennio Barbarossa, Acqua & Sapone, e Francesco Casoli, Elica S.p.A. per ricevere il Premio Campioni di Innovazioni Grandi Imprese. Al via domattina alle 9:00 l'Hackathon e poi alle 15:00 l'evento Campioni di Innovazioni, promosso dalla Sezione Servizi Innovativi di Confindustria Chieti Pescara, in collaborazione con la Consulta Regionale dei Servizi Innovativi e con il patrocinio del Comune di Pescara. Ai lavori parteciperanno il sindaco di Pescara Carlo Masci, i vertici di Confindustria, Silvano Pagliuca, Luigi Di Giosaffatte, Cristiano Fino, Alessandro Addari. Attesi anche i rettori dei tre Atenei abruzzesi per l'Innovation Hackathon, che vedrà impegnati 54 studenti universitari, divisi in 9 gruppi, che si cimenteranno nella risoluzione di tre casi aziendali, sottoposti da imprese associate a Confindustria Chieti Pescara. Gli studenti lavoreranno tutto il giorno alla risoluzione del caso aziendale loro assegnato e sabato mattina lo illustreranno in lingua inglese agli imprenditori: i migliori riceveranno un premio dalle aziende partner Gi Group e British School Pescara. Domani pomeriggio alle 15 all'Aurum si terrà la presentazione di 10 progetti, dei 20 in gara, mentre gli altri 10 saranno illustrati sabato mattina a partire dalle 9:00. I progetti in concorso spaziano dal settore medicale a quello della meccanica e dell'information tecnology. "Come ogni anno - spiega il presidente della sezione Servizi Innovativi di Confindustria Chieti Pescara, Cristiano Fino - ci sarà una premiazione riservata alle grandi aziende e domani pomeriggio alle 17.45 saliranno sul palco dell'Aurum: Enio Barbarossa, Presidente di Cesar Srl che controlla il marchio Acqua & Sapone, per la straordinaria capacità innovativa nella distribuzione, tale da rappresentare un modello per il sistema imprenditoriale italiano; e Francesco Casoli, Presidente Elica Spa per lo straordinario percorso imprenditoriale a livello internazionale, per il radicamento territoriale e le pregevoli attività sviluppate con la Fondazione Ermanno Casoli".