Abruzzo, Santangelo: obiettivo raggiunto anche per Fondo Ue

Xab

L'Aquila, 30 dic. (askanews) - "Superato brillantemente il banco di prova dell'approvazione del Bilancio della Regione Abruzzo la squadra di centrodestra a guida Marsilio risulta vincente anche in campo europeo". Questo il commento di Roberto Santangelo, Vicepresidente vicario del Consiglio regionale dell'Abruzzo.

"La Regione Abruzzo, infatti, supera il proprio obiettivo di spesa del Fondo Ue di sviluppo regionale FESR per il 2019 di 2,3 mln di euro. Sono stati spesi 25,2 mln di euro per sostenere, tra l'altro, piccole e medie imprese per infrastrutture volte a ridurre il rischio idrogeologico".

"Il governo regionale è stato in grado, in tempi brevi, di recuperare il pesante ritardo accumulato dalla precedente amministrazione regionale, scongiurando il rischio di disimpegno dei fondi assegnati. L'auspicio è quello di proseguire e anzi migliorare in termini di crescita e di spesa delle risorse europee anche negli altri programmi. Il costante lavoro della squadra di Marsilio sta ottenendo i risultati sperati e sono certo che tutta la macchina regionale si metterà al servizio delle amministrazioni comunali, anche le più piccole, in una continua attività di affiancamento e supporto al fine di poter sfruttare al meglio i fondi strutturali che sono un indispensabile strumento di crescita regionale", ha concluso Santangelo.