Abruzzo, Testa su Commissione Bussi: finalmente al via i lavori

Xab

Pescara, 3 giu. (askanews) - "Finalmente riprendono i lavori della Commissione regionale di inchiesta sul sito di Interesse Nazionale "Bussi sul Tirino" che, prima di tutto, si doterà di un nuovo Presidente dopo le dimissioni da consigliere regionale di Giovanni Legnini. Questa ripartenza oggi acquista ancor più importanza. Finalmente saranno le carte a parlare, dopo aver tutti legittimamente manifestato nei giorni scorsi le nostre opinioni sulle scelte che sta compiendo il Ministero dell'Ambiente, in merito alla bonifica delle discariche 2A e 2B di Bussi". Così, il capogruppo di Fratelli d'Italia in Consiglio regionale dell'Abruzzo, Guerino Testa, torna a parlare della complicata vicenda del sito di Bussi. "Di fronte ai documenti - prosegue il consigliere - sono certo o comunque mi auguro fortemente , che si possa tutti convergere verso l'unica direzione che rappresenta il bene massimo assicurabile alla nostra Regione e ai cittadini abruzzesi, quella cioè - ribadisce - di richiedere l'avvio dei lavori di bonifica delle due discariche senza ulteriori attese, realizzando la rimozione integrale dei rifiuti per tutelare l'ambiente e la salute pubblica e consentire una seconda vita a quei territori e all'intera Val Pescara".