Abusi, task force del Papa avrà durata di due anni

Ska

Città del Vaticano, 28 feb. (askanews) - La task force del Papa che aiuterà gli episcopati di tutto il mondo a implementare le misure (linee-guida) per il contrasto e la prevenzione della pedofilia, presentata oggi in Vaticano, avrà una durata di due anni, a partire dal 24 febbraio 2020.

La task force, si legge in un comunicato ufficiale, assisterà le Conferenze Episcopali, gli Istituti Religiosi e le Società di Vita Apostolica; su loro richiesta, nella preparazione e nell'aggiornamento delle linee guida in materia di tutela dei minori, in conformità con gli indirizzi emanati dalla Congregazione per la Dottrina della Fede, nonché con quanto stabilito dalla vigente legislazione canonica in materia di abusi e, in particolare, con il Motu proprio "Vos estis lux mundi", del 7 maggio 2019.

(segue)