Accerchiato e rapinato della collanina in pieno centro a Milano

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 19 ago. (askanews) - Intorno alle 21 di ieri nel centro di Milano, un 28enne è stato scippato della collanina d'oro che portava al collo da un gruppetto di giovanissimi. Lo ha riferito la polizia, spiegando che la vittima stava passeggiando con la findanzata 20enne in via Torino quando è stato avvicinato da un gruppetto di giovani che ha descritto come nordafricani. Uno di questi lo ha distratto mettendogli un braccio intorno al collo in modo amichevole e chiedendogli una sigaretta, mentre un altro gli strappato la collanina ed è fuggito. Il 27enne e la ragazza hanno cercato di inseguirlo ma gli altri della banda, tra cui almeno due ragazze, gli si sono parati davanti impedendogli di raggiungerlo, prima di dileguarsi anch'essi.

La coppia ha allora seguito tre ragazzi fino a piazza Vetra hanno chiesto aiuto alla polizia. L'equipaggio di una Volante intervenuta sul posto è riuscita quindi a fermare due dei tre giovani in corso di Porta Ticinese: sono un 21enne incensurato e una ragazzina milanese di 16 anni con precendenti di polizia per reati contro il patrimonio che si è scagliata contro gli agenti che sono riusciti a bloccarla a fatica. La minorenne è stata arrestata per rapina in concorso mentre il 21enne è stato denunciato a piede libero per lo stesso reato.

Le indagini proseguono per identificare tutti i componenti della banda.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli