Accoltella la madre durante una lite per i soldi, la donna è grave

·1 minuto per la lettura

AGI - Versa in gravi condizioni, con prognosi riservata, la donna di 64 anni che ieri sera è stata ferita con un coltello dal figlio ventottenne. Il fatto è avvenuto alla marina di Cetraro (Cosenza), al culmine di una lite tra i due.

La donna, Tina Avollo, è stata stata trasferita all'ospedale dell'Annunziata di Cosenza, dove si trova ricoverata in prognosi riservata: oltre ad essere stata accoltellata ripetutamente, e' stata anche colpita più volte con alcuni oggetti, tra cui un mattarello.

Il tutto si sarebbe verificato al culmine di una lite causata dalle insistenti richieste di denaro da parte del figlio. I militari intervenuti sul posto, dopo aver udito dei forti lamenti provenire dall'interno dell'abitazione, sono stati costretti a sfondare la porta d'ingresso per poter soccorrere la donna.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli