Accoltellati da ultrà Lazio, tifosi Celtic non in pericolo vita

webinfo@adnkronos.com

Sono entrambi scozzesi i due tifosi del Celtic accoltellati nella tarda serata di mercoledì. Il primo è un 52enne, ferito al fianco durante una rissa scoppiata davanti ad un Irish pub tra via Napoli e via Nazionale, l’altro un 35enne colpito a poca distanza, in piazza Beniamino Gigli, e operato nella notte. La polizia ha iniziato subito le ricerche degli aggressori, presumibilmente i componenti di un gruppo di sette, otto ultras laziali dileguati prima dell’arrivo delle volanti. I due scozzesi sono stati ricoverati all’Umberto I ma non sono in pericolo di vita.