Omicidio Formia, 17enne accusato ai domiciliari

webinfo@adnkronos.com (Web Info)

Va agli arresti domiciliari il 17enne accusato di aver accoltellato a morte un suo coetaneo il 16 febbraio scorso a Formia. Il Tribunale dei Minorenni di Roma, dopo aver convalidato il fermo, ha disposto per il ragazzo della provincia di Caserta, accusato di omicidio, gli arresti domiciliari. L’autopsia sul corpo della vittima verrà eseguita domani.