Accoltellato in strada nella notte: grave un ragazzo di 22 anni

Ragazzo accoltellato Milano

In piena notte un ragazzo di 22 anni è stato accoltellato nella zona Nord di Milano, precisamente in via Ciriè. E’ stato poi soccorso e trasportato in ospedale in gravi condizioni.

Ragazzo accoltellato a Milano

Non sono ancora emersi i dettagli dell’accaduto, su cui sta ancora indagando la Polizia. Al giovane sarebbero state sferrate delle coltellate all’addome a notte fonda, e intorno alle 2:30 sono arrivati i soccorsi che l’hanno portato urgentemente al vicino ospedale Niguarda. Stando a quanto è trapelato, le sue condizioni sono gravi ma il 22enne non sarebbe in pericolo di vita.

Il precedente in stazione Cadorna

Solo pochi giorni fa, in data 2 ottobre 2019, Milano è stata teatro di un altro accoltellamento. In piazzale Cadorna, una delle stazioni più frequentate, un ragazzo di 25 anni è stato accoltellato alla gamba in circostanze ancora da chiarire. Era stato lui stesso a chiamare i medici che, una volta arrivati, hanno fatto giungere sul posto una volante della Polizia. Intervenuto anche il personale della questura di Milano.

Il giovane era già noto alle forze dell’ordine ma non è stato in grado di ricostruire l’accaduto a causa dell’elevato stato di ebbrezza in cui versava. Sosteneva infatti di non ricordarsi nulla per aver consumato troppo alcool.

Le ferite riportate non erano molto profonde pertanto le sue condizioni non sono state giudicate gravi. E’ stato comunque trasportato al Policlinico della città in codice verde. Gli investigatori sono ancora al lavoro per ricostruire la dinamica di quanto successo e identificare il colpevole dell’aggressione.