Accordo Italia-Libia, MSF: proposte modifica maquillage umanitario

Mos

Roma, 31 ott. (askanews) - Medici Senza Frontiere (MSF) ha giudicato oggi, in un comunicato, come "maquillage umanitario" le proposte di modifica all'accordo Italia-Libia anticipate dal Ministro degli Esteri Di Maio nel corso del question time alla Camera dei Deputati.

"Le modifiche proposte all'accordo Italia-Libia sono un contraddittorio 'maquillage umanitario': mentre si annuncia di voler migliorare le cose - con soluzioni difficilmente realizzabili - si perpetuano scellerate politiche di respingimento e detenzione sulla pelle delle persone" ha detto Marco Bertotto, responsabile advocacy di MSF.(Segue)