Accordo Pd-M5S, martedì il voto sulla piattaforma Rousseau

Accordo Pd-M5S Rousseau

Il Blog delle Stelle ha ufficialmente annunciato che martedì 3 settembre gli iscritti potranno esprimersi sulla possibilità di un governo con il Pd. Il quesito della piattaforma Rousseau è chiaro e non lascia spazio a fraintendimenti.

Pd-M5S, voto su piattaforma Rousseau

Proseguono le trattative tra Democratici e Pentastellati per la formazione del nuovo governo. Entrambe le parti si dicono positive sulla possibilità di trovare un accordo, anche se è sempre presente il nodo vicepremier. Il Pd ha proposto un governo senza vicepremier e con due sottosegretari alla Presidenza del Consiglio. Ma il Movimento rivendica di essere il partito che ha preso più voti e che quindi avrebbe diritto a cariche più importanti.

Il Presidente incaricato Conte ha assicurato che entro mercoledì scioglierà la riserva. E i vertici del Movimento hanno comunicato agli iscritti che martedì potranno votare a favore o contro l’alleanza con il Partito Democratico. Sarà possibile esprimersi dalle 9 alle 18 sulla piattaforma Rousseau e consultare il programma di governo, disponibile dall’inizio del voto. Potranno votare solo gli iscritti da almeno sei mesi, con documento certificato.

Il quesito proposto è chiaro e non lascia dubbi, a differenza di quanto si era sospettato. La domanda sarà così formulata: “Sei d’accordo che il Movimento Cinque Stelle faccia partire un Governo, insieme al Partito Democratico, presieduto da Giuseppe Conte?“.

Il risultato sarà decisivo per la costituzione o meno dell’alleanza. Dato che, come si legge, “l’ultima parola spetta agli iscritti“, potrebbe rendere vani tutti i tentativi di negoziato portati avanti in questi giorni.