Accordo preliminare tra Etiopia, Egitto e Sudan su diga Gerd

Sim

Roma, 16 gen. (askanews) - Accordo preliminare tra Egitto, Etiopia e Sudan sulla controversa Grand Ethiopian Renaissance Dam (Gerd), in costruzione in Etiopia da parte dell'italiana Salini-Impregilo.

Stando a quanto si legge in un comunicato diffuso al termine di tre giorni di incontri a Washington, i ministri dei tre Paesi africani "hanno concordato di riunirsi di nuovo a Washington il 28 e 29 gennaio per definire un accordo globale sul riempimento e l'operatività della Gerd, e che nel frattempo ci saranno discussioni di carattere tecnico e legale". (Segue)