Accordo tra Brasile e Usa per sviluppo in Amazzonia -2-

Fco

Roma, 14 set. (askanews) - Il ministro degli Esteri del Brasile ha sottolineato che aprire la foresta allo sviluppo economico è il solo modo per proteggerla. Ernesto Araujo ha inoltre rispedito al mittente le critiche per la gestione degli incendi boschivi da parte del Brasile. Ai giornalisti a Washington ha detto che le accuse che il Paese "non riesca a far fronte alla sfide" sono false.

Ieri la Finlandia ha sollecitato i Paesi dell'Ue a considerare la possibilità di interrompere l'importazione di carne bovina e soia dal Brasile, per esercitare pressioni sul Paese sudamericano a far fronte agli incendi. Il presidente brasiliano Jair Bolsonaro ha subito critiche per non aver protetto la regione. (Segue)