Accordo in vista per il divorzio tra Berlusconi e Veronica Lario

Milano, 23 apr. (LaPresse) - Il pranzo della pace si sarebbe consumato tre settimane fa nella villa di Macherio. Da quel momento la strada verso un divorzio consensuale tra Silvio Berlusconi e Veronica Lario appare in discesa. E' quanto ricostruisce oggi 'il Corriere della Sera' che spiega come tra i due ex coniugi si sia trovato l'accordo sull'assegno di mantenimento ed anche sui costi della gestione della villa di Macherio dove la Lario vuole vivere. In ballo diverse decine di milioni di euro, ma la distanza tra i due coniugi, anche grazie al lavoro dell'avvocato Cristina Rossello, di recente entrata nel cda di Mondadori, si sarebbe quasi azzerata dopo tre anni di litigi e accuse pubbliche, dopo che venne alla luce il caso della giovane Noemi Letizia.

Ricerca

Le notizie del giorno