Accusatore non depone, cadute accuse di molestie contro Spacey

Bar

Roma, 18 lug. (askanews) - La pubblica accusa del Massacchussets ha lasciato cadere l'accusa di molestie su un minorenne contro il due volte premio Oscar Kevin Spacey. Lo riferisce il sito della Cnn.

La vittima che lo aveva denunciato per un episodio accaduto nel 2016 in un locale pubblico di Nantucket aveva deciso di avvalersi del quinto emendamento della Costituzione degli Stati Uniti e di non testimoniare. A causare la decisione, il rischio di incriminazione che correva per aver cancellato una parte dei contenuti del suo telefonino che avrebbero, secondo la difesa dell'attore, potuto scagionare Spacey.