Accusatore Trump: Casa Bianca tentò di celare dettagli... -2-

A24/Pca

New York, 26 set. (askanews) - Funzionari della Casa Bianca avrebbero detto al funzionario dell'intelligence di aver ricevuto l'ordine dagli avvocati del presidente di rimuovere la trascrizione elettronica dai computer, dove le telefonate con gli altri leader vengono usualmente archiviate e messe a disposizione dei membri del gabinetto. Questo significa che "i funzionari della Casa Bianca avevano capito la gravità di quello che emergeva dalla chiamata" ha scritto il 'whistleblower'. La trascrizione è invece stata archiviata in un sistema separato, usato per gestire le informazioni coperte da segreto.

Il 'whistleblower', che non è stato testimone diretto degli eventi, ha accusato Trump di aver usato il suo potere "per sollecitare l'interferenza di un Paese straniero nelle elezioni del 2020".