Accuse di riciclaggio per Binance

(Adnkronos) - Binance sotto accusa per riciclaggio. E' il risultato di un reportage dell'agenzia Reuters che ha potuto consultare alcuni atti giudiziari su illeciti che avrebbe compiuto il gigante mondiale delle criptovalute tra il 2017 e il 2021. Il più grande exchange globale sarebbe stato utilizzato per appropriarsi indebitamente di 2,35 miliardi di dollari in valute digitali rubate. Tra i principali accusati il gruppo di hacker nordcoreano Lazarus, sospettato di utilizzare i fondi sottratti anche per finanziare il programma nucleare di Pyongyang. Il sistema era semplice: bastava creare account anonimi sulla piattaforma di Changpeng Zhao, uno degli uomini più ricchi del mondo, e cancellarne poi le tracce digitali. Un escamotage che sarebbe stato utilizzato anche da bande criminali e trafficanti di droga.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli