Acea illumina la Piramide Cestia con i simboli degli Obiettivi dell'Agenda 2030

·1 minuto per la lettura

In occasione dell’apertura della quinta edizione del Festival dello Sviluppo Sostenibile, organizzato da Asvis, Acea ha illuminato la Piramide Cestia con i 17 simboli degli Obiettivi di sviluppo sostenibile (Sustainable Development Goals, Sdgs nell’acronimo inglese) dell’Agenda 2030 dell’Onu.

Acea ripete così per il secondo anno questa iniziativa. L'intervento illuminotecnico è stato realizzato con flussi di luce a Led a basso consumo energetico, in modo da coniugare efficienza, estetica e risparmio energetico.

"L'illuminazione di uno dei più suggestivi monumenti della Roma del passato - ha dichiarato la presidente di Asvis, Marcella Mallen - ricorda a chi vive nel presente che si deve guardare al futuro e che questo è possibile solo garantendo uno sviluppo sostenibile".

"La ghiera formata dai 17 obiettivi di sviluppo sostenibile proiettata sulla Piramide Cestia - ha dichiarato la presidente di Acea Michaela Castelli - vuole rappresentare, in modo simbolico, il contributo che il Gruppo continua a dare, al fianco di Asvis, alla campagna di sensibilizzazione sui temi della sostenibilità, promuovendo al contempo modelli di sviluppo in linea con questi obiettivi".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli