Acea, nel nuovo piano industriale investimenti per 4,7 miliardi

Redazione
·1 minuto per la lettura

ROMA (ITALPRESS) - Una crescita media annua del 7% dell'Ebitda, che passa da 1042 milioni di euro del 2019 a 1442 milioni nel 2024; 4,7 miliardi di investimenti nel periodo 2020-2024, con un incremento di circa 700 milioni di euro rispetto al precedente piano; dividendo per 860 milioni. Questi sono alcuni dei numeri del nuovo piano industriale di Acea, presentato dall'amministratore delegato della multiutility, Giuseppe Gola.

"Un Piano Industriale - ha detto Gola - che conferma il percorso di crescita intrapreso e consolida il nostro posizionamento quale operatore a forte vocazione industriale. Gli importanti risultati finora raggiunti ci permettono, nonostante la situazione di difficoltà in cui versa il Paese, di rivedere al rialzo i target economici e di business, supportando il percorso di ripresa economica, con una crescita capace di coniugare sostenibilità e creazione di valore nel tempo per tutti i nostri stakeholders e per il sistema Italia".

"Il Piano, che presenta sostanziali aspetti di continuità rispetto a quello precedente - ha sottolineato Gola -, mostra anche rilevanti elementi di evoluzione, in particolare la crescita nella produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili, nel fotovoltaico, e l'impegno nella mobilità elettrica per contribuire in modo sempre più efficace alla transizione energetica e alla decarbonizzazione'.

(ITALPRESS).

mac/pc/abr/red