Acea, via libera Assemblea a bilancio 2021 e a dividendo di 0,85 euro

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 27 apr. (Adnkronos) – Via libera dell'Assemblea degli azionisti di Acea, al bilancio al 31 dicembre 2021 che evidenzia un utile netto di 313,3 milioni di euro e al dividendo di 0,85 euro per azione. Lo rende noto l'Acea in un comunicato al termine dell'Assemblea che si è riunita oggi in prima convocazione. L’Assemblea ha, inoltre, nominato il nuovo Collegio Sindacale e il Consigliere di Amministrazione Francesca Menabuoni.

L’Assemblea, quindi, ha deliberato di destinare l’utile di Acea, relativo all’esercizio chiuso al 31 dicembre 2021 pari a 177.039.964,93 euro come segue: 8.851.998,25 euro, pari al 5% dell’utile, a riserva legale, 168.187.966,69 euro, unitamente agli utili portati a nuovo per 12.477.754,26 euro, ai Soci per un ammontare totale pari a 180.665.720,95 euro. Il dividendo complessivo (cedola n. 23) di 180.665.720,95 euro, pari a 0,85 Euro per azione, sarà messo in pagamento a partire dal 22 giugno 2022, con stacco cedola il 20 giugno e record date il 21 giugno. Alla data di approvazione del bilancio, le azioni proprie sono pari a 416.993.

L’Assemblea degli Azionisti ha nominato il nuovo Collegio Sindacale, definendone i relativi compensi. Il Collegio Sindacale resterà in carica per tre esercizi e precisamente fino all’approvazione del Bilancio 2024. L’elezione dei componenti dell’Organo di controllo è avvenuta con voto di Lista, secondo le modalità stabilite agli articoli 15 e 22 dello Statuto Sociale.

Nel nuovo Collegio Sindacale risultano eletti per quanto riguarda i sindaci effettivi: Maurizio Lauri (Presidente), Claudia Capuano e Leonardo Quagliata. Sindaci supplenti: Rosina Cichello e Vito Di Battista. Claudia Capuano, Leonardo Quagliata e Rosina Cichello sono tratti dalla lista n. 1 presentata dall’azionista Roma Capitale, titolare del 51% del capitale sociale di Acea e votata dalla maggioranza degli azionisti che hanno partecipato all’Assemblea (il 67,80% circa delle azioni ammesse al voto); Maurizio Lauri e Vito Di Battista sono tratti rispettivamente dalla lista n. 2 presentata dall’azionista Fincal, titolare del 3,193% del capitale sociale di Acea SpA e dalla lista n. 3 presentata da un gruppo di società di gestione del risparmio e investitori istituzionali titolare complessivamente dell’1,495% del capitale sociale di Acea SpA.

L’Assemblea degli Azionisti, ai sensi dell’art. 15.4 dello Statuto Sociale, su proposta presentata dal socio Suez International Sas, ha nominato quale Consigliere di Amministrazione Francesca Menabuoni. Il nuovo Consigliere di Amministrazione resterà in carica sino alla scadenza dell’attuale Consiglio, ossia con l’approvazione del Bilancio al 31.12.2022.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli