Acqua generata dall'aria: Sharp porta in Italia Skywell

Milano (askanews) - Un'alternativa alle bottiglie di plastica e ai dispenser di acqua, in una prospettiva che unisce ricerca tecnologica e attenzione all'ambiente. Sharp ha presentato in Italia Skywell, un generatore d'acqua atmosferica che ci è stato presentato da Carlo Alberto Tenchini, direttore marketing e comunicazione di Sharp Electronics Italia.

"Skywell - ha spiegato ad askanews - è una macchina che raccoglie aria, la condensa, produce acqua, la filtra e la rende pura, la rimineralizza e la mette a disposizione delle persone fresca oppure calda".

Immaginato per ambienti come uffici o luoghi pubblici, ma anche in ottica domestica, Skywell rappresenta per Sharp un investimento anche in sostenibilità.

"La sostenibilità - ha aggiunto Tenchini - è uno degli aspetti fondamentali di questo progetto, non è l'unico. Sostenibilità perché la macchina indica quante bottiglie di plastica posso risparmiare nel ciclo di utilizzo del prodotto, perché è un sistema che aiuta le persone a idratarsi meglio, a bere meglio e profila gli utenti indicando loro quanto stanno bevendo in base agli obiettivi individuali".

Presentato nel ristorante di Enrico Bartolini al MUDEC di Milano, Skywell punta a cambiare il mercato dell'acqua potabile, ma in un certo senso rappresenta anche un'idea diversa di approccio al business.

"E' un nuovo modo di fare impresa - ha concluso Carlo Alberto Tenchini - che va anche a colmare il divario ecologico che gli esseri umani oggi stanno creando con le loro attività".