Acquario Civico Milano: gli orari di apertura e i prezzi dei biglietti

acquario civico milano

L’Acquario Civico di Milano si trova in pieno centro, adiacente al Parco Sempione: un vera vera e propria esposizione di opere d’arte viventi provenienti dagli scenari naturali tra i più suggestivi, vicini, come il bacino mediterraneo, le molte acque dolci che ospitano numerose forme di vita e più lontane come il Mar Rosso e altre. È possibile fare ingresso in questo mondo subacqueo percorrendo un tunnel di vetro che regala una prospettiva davvero magica sulla natura qua rappresentata da se stessa e visitando le nuove vasche e le specie di pesci, crostacei e molluschi che ci vivono e che si mostrano. Già dall’ingresso si respira un’atmosfera affascinante ed emozionante, si viene accolti dalla fontana dedicata al dio Nettuno, che decora il prospetto principale del palazzo in stile liberty. Attraverso un percorso dedicato che illustra e documenta è possibile scoprire come gli ecosistemi che i mari e le altre acque riescono a creare in un ciclo completo: dalla pioggia al mare, sino a ritornare ad essere vapore e quindi nuvole. Visitare la Stazione Idro-biologica e la Biblioteca rappresenta un’esperienza importante per poter conoscere in maniera più accurata molte cose sul mondo della biologia marina e delle scienza acquatiche e soddisfare molte delle curiosità a proposito della vita che nasce e si sviluppa nel mare e di come questa vita comunica con linguaggi davvero sorprendenti. L’Acquario civico di Milano è uno spazio incantevole da visitare con tutta la famiglia, un’opportunità didattica per tutti i collettivi scolastici e un occasione di approfondimento scientifico e culturale per tutti gli appassionati del mare e di tutta la vita che ci scorre dentro.

Acquario Civico di Milano: orari e prezzi

L’acquario Civico di Milano è aperto dal martedì alla domenica dalle ore 09:00 alle ore 17:30. L’ultimo ingresso con biglietto già acquistato è consentito sino alle 17:00, mentre la biglietteria rilascia il ticket di ingresso sino alle ore 16:30. L’acquario resta chiuso il lunedì e in occasione delle festività del 1° gennaio, del 1° maggio e del 25 dicembre. Il costo del biglietto è di 5€, mentre la tariffa ridotta prevede uno sconto di 2€. È possibile visitare l’acquario con accesso gratuito il 1° e il 3° martedì del mese a partire dalle ore 14:00. Inoltre è prevista l’esenzione del costo del biglietto ogni prima domenica del mese in coincidenza con il MIBAC. Negli ultimi tempi gli spazzi interni del grande palazzo quali: il giardino d’inverno, la sala conferenze e altri ambienti adiacenti tutti tra loro collegati, sono a disposizione, previo pagamento della tariffa corrispondente, di eventi privati e di eventi privati di carattere pubblico. La procedura per richiedere la disponibilità è quella di contattare per via dei canali ufficiali la segreteria dell’Acquario Civico di Milano per calendarizzare dell’evento e un preventivo di spesa per usufruire di questi spazzi suggestivi.

Curiosità sull’edificio

Fu un progetto del grande architetto Sebastiano Locati, ed è l’unico edificio rimasto della più complessa struttura realizzata in occasione dell’esposizione Internazionale del 1906 in occasione della sua inaugurazione. Il complesso era stato realizzato sopra l’area che poi divenne quella del Parco Sempione e parte dello spazio della fiera di Milano. Buona parte della struttura che attualmente ospita l’acquario e tutto il restante complesso è stato distrutto a causa dei bombardamenti del 1943, nella seconda guerra mondiale. Il 1963 fu l’anno in cui si lavorò ad un primo restauro del palazzo che con un ampia area completamente ricostruita. L’ultimo restauro, eseguito nel 2006 è stata l’ultima serie di lavori dediti al ripristino dello splendore dell’acquario, arricchendone la struttura con reparti scientifici: con questa restauro si festeggiò il centenario dall’inaugurazione dell’acquario.