Acquirente Unico, pronto regolamento servizio a tutele graduali

Redazione
·1 minuto per la lettura

ROMA (ITALPRESS) - Acquirente Unico ha pubblicato il regolamento che recepisce integralmente quanto espresso dall'Autorità di regolazione per energia reti e ambiente in materia di "adeguamento della regolazione per l'assegnazione del servizio a tutele graduali per le piccole imprese del settore dell'energia elettrica". Acquirente Unico, dopo questo primo passaggio e seguendo quanto indicato dalla stessa Arera, si occuperà della verifica dei requisiti che decreterà l'ammissione delle imprese di vendita alle procedure concorsuali. Per svolgere tale attività, per la quale saranno necessarie due settimane, è stato richiesto uno sforzo preparatorio notevole per predisporre anticipatamente tutto il possibile. Le procedure concorsuali avverranno tramite un portale dedicato di Acquirente Unico (l'accesso avverrà prima tramite registrazione), già sviluppato per la selezione dei fornitori, che garantisce elevate performance e sicurezza e sarà la nuova modalità messa a disposizione delle imprese di vendita che vorranno partecipare.

Questa soluzione, che consentirebbe anche ad aste multisessione, permetterà di procedere a una seconda asta nella stessa giornata qualora sia necessario. Il meccanismo delle procedere concorsuali, che riguarda a oggi le piccole imprese, e che coinvolge quindi gli operatori che parteciperanno per acquisire tali clienti, è tra le tappe fondamentali che rientrano nel disegno generale relativo alla fine della maggior tutela.

(ITALPRESS).

ads/com