Ad Abu Dhabi si giocherà Squid Game nella vita reale, ovviamente senza morti

·1 minuto per la lettura
Squid Game
Squid Game

La notizia che tutti i fans della serie Tv coreana, in onda su Netflix, si aspettavano: Squid Game si giocherà sul serio, ma senza morti, negli Emirati Arabi Uniti.

Squid Game ad Abu Dhabi: il sogno diventa realtà

L’onda del successo che sta cavalcando Squid Game, sembra crescere sempre di più. La sua fama continuerà ad aumentare dopo che il Centro Culturale Coreano ad Abu Dhabi ha annunciato che 30 persone parteciperanno al gioco nella vita reale. Il direttore del Centro Culturale si ritiene soddisfatto, ed ha dichiarato: “Proprio come il K-Pop ha guadagnato popolarità in tutto il mondo attraverso YouTube negli anni 2010, penso che piattaforme come Netflix possano essere un canale per la diffusione globale di contenuti video coreani come drammi e film“.

Squid Game ad Abu Dhabi: i partecipanti e i giochi

Nel gioco reale saranno presenti tutte le prove che si sono tenute nella serie coreana. I partecipanti, che sono 30, saranno divisi in 15 squadre da due persone. Tra i giochi più noti, sono menzionabili: “Red Light Green Light“, “Dalgona Candy“, “Marbles” e “Ddakji“. In questo caso, i concorrenti eliminati non saranno uccisi, ma potranno continuare ad assistere al gioco da bordo campo.

Squid Game ad Abu Dhabi: il premio per i vincitori

Un’altra differenza con la serie è data dal premio. La trama di Squid Game vede 456 concorrenti in grosse difficoltà economiche sfidarsi per un montepremi pari a 38 milioni di dollari. In questo caso, invece, i vincitori riceveranno una tuta rappresentativa della serie personalizzata.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli