Ad Hong Kong lunghe file per l’ultimo numero dell’Apple Daily

featured 1399893
featured 1399893

Milano, 24 giu. (askanews) – Lunghe file davanti alle edicole di Hong Kong per comprare l’ultimo numero dell’Apple Daily, il giornale pro-democrazia, critico contro il governo e le ingerenze cinesi e vittima di una serie di atti di repressione, compreso l’arresto del direttore, dell’editore e di alcuni giornalisti.

Il giornale, in seguito anche al blocco dei fondi, congelati dal governo, ha annunciato la chiusura e stampa l’ultimo numero in 1 milione di copie.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli