Ad un evento fiorentino il cantautore spiega che non riesce più a leggere se non al computer

Francesco Guccini
Francesco Guccini

Francesco Guccini rivela di avere la maculopatia bilaterale ed ospite ad un evento fiorentino il cantautore spiega che non riesce più a leggere se non al computer. La notizia, quasi ferale per un lettore purista, il cantautore l’ha data a Firenze, dove al festival ‘La Città dei Lettori’ presentava il suo ultimo libro ‘Tre cene (l’ultima invero è un pranzo)’ edito da Giunti: “Purtroppo mi sono beccato la maculopatia bilaterale in tutti e due gli occhi”.

Francesco Guccini ha la maculopatia bilaterale

L’artista modenese compirà 82 anni il prossimo 14 giugno ed ha rivelato di avere questo debilitante problema di salute. Francesco Guccini non si esibisce più da tempo ed aveva anche ammesso che “la musica non la sopporto più, proprio non la sopporto nella maniera più assoluta”. Tuttavia come scrittore Guccini non si era mai fermato e, come tutti gli scrittori, Guccini è un lettore accanito.

Il problema di salute e quello della lettura

Ha spiegato il cantautore al pubblico: “Mi son beccato la maculopatia bilaterale ci vedo a camminare ma fino a un certo punto e quindi non riesco più a leggere. Con il computer riesco a leggere, perché ingrandisce le lettere e riesco anche a scrivere”. Poi il rammarico del purista: “Ma come mi manca la lettura di un libro! Ho gli audiolibri, ma non sono la stessa cosa. Non riesco neanche a leggere più il giornale e questo mi dà una grande sofferenza, perché leggevo, leggevo, leggevo. La mia vera professione era quella di leggere dei libri”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli