Addio allo scrittore Antonio Pennacchi: da un suo libro tratto il film "Mio fratello è figlio unico"

·1 minuto per la lettura
Antonio Pennacchi (Photo by Leonardo Cendamo/Getty Images)
Antonio Pennacchi (Photo by Leonardo Cendamo/Getty Images)

Il mondo della letteratura in lutto. E' morto per un malore nella sua casa di Latina lo scrittore Antonio Pennacchi. Aveva 71 anni. Vincitore del premio Strega 2010 con Canale Mussolini, da un suo libro era stato tratto il film Mio fratello è figlio unico.

LEGGI ANCHE: Pennacchi e la piazza: "Le proteste sono prepolitiche, quando hai fame ti rivolti"

Drammatica la ricostruzione del decesso. Secondo quanto si è appreso, lo scrittore era al telefono quando la moglie non lo ha sentito più parlare. Accortasi del malore, ha chiamato i soccorsi, ma per Pennacchi non c'è stato niente da fare. 

GUARDA ANCHE IL VIDEO: Franco Battiato, sacerdote: "E' passato da una stanza all’altra"

LEGGI ANCHE: “Cara Giorgia ti prego: dite di sì all’unità nazionale". Antonio Pennacchi scrive alla Meloni

Antonio Pennacchi è stato uno degli scrittori più influenti degli ultimi anni. Suo, nel 2003, l'autobiografico Il fasciocomunista, vincitore del Premio Napoli. Dal romanzo è stato poi tratto il film di successo Mio fratello è figlio unico, per la regia di Daniele Luchetti, con Riccardo Scamarcio ed Elio Germano. 

LEGGI ANCHE: Antonio Pennacchi: "Mamma non mi capiva: amava solo mio fratello. Le Sardine? Sono andato in piazza tra loro"

Il 2 marzo 2010 era uscito il suo libro più famoso, Canale Mussolini, un romanzo ambientato ai tempi della bonifica dell'Agro Pontino. Lui disse: "E' l'opera per la quale sono venuto al mondo". Il romanzo vinse la 64ª edizione del Premio Strega, oltre a numerosi altri riconoscimenti. 

LEGGI ANCHE: Antonio Pennacchi: "Matteo Renzi un bullo, non si dirige così la sinistra. Non credo che imparerà dalla sconfitta"

Tra le altre opere: Le iene del Circeo. Vita, morte e miracoli di un uomo di Neandertal, Storia di Karel, Camerata Neandertal. Canale Mussolini. Parte seconda, Il delitto di Agora. Una nuvola rossa, La strada del mare. 

LEGGI ANCHE: Antonio Pennacchi è morto. Lo scrittore aveva 71 anni

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli