Addio a Carla, la moglie dell'alpino che le dedicò una serenata in ospedale

Primo Piano
·1 minuto per la lettura

Non ce l’ha fatta Carla, la donna ricoverata all’ospedale Castel San Giovanni di Piacenza alla quale il marito 81enne Stefano Bozzini aveva dedicato, qualche settimana fa, una romantica serenata.

Le immagini dell’81enne, seduto appena sotto la finestra della moglie ricoverata, hanno fatto il giro del mondo, raggiunto e scaldato il cuore di milioni di persone che oggi, come qualche giorno fa, si stringono virtualmente a Stefano.

L’uomo, con un passato negli alpini, aveva dedicato una serenata blues suonata con la fisarmonica, alla moglie ricoverata nel Piacentino poiché le norme anti-Covid vietavano di andare a trovarla in stanza. Così Stefano, con l’ingegno e l’aiuto di qualche infermiere, è riuscito ad entrare nel cortile della struttura per dedicare, in qualche minuto, delle canzoni alla moglie che dalla finestra aveva ascoltato emozionata.