Addio Dango Nguyen, l’attore di The Walking Dead è morto a 48 anni

Dango Nguyen

Dango Nguyen, vigile del fuoco e attore di The Walking Dead è morto a 48 anni dopo una battaglia contro il cancro.

Dango Nguyen morto a 48 anni

Dango Nguyen ha lavorato per quasi 20 anni con i vigili del fuoco della contea di Atene-Clarke in Georgia, prima di decidere di intraprendere una nuova carriera nel mondo dello spettacolo. L’attore è infatti apparso in diversi episodi della terza stagione di The Walking Dead ed ha anche recitato in Meet The Browns and Banshee.

Dopo una battaglia contro il cancro, l’attore si è spento sabato scorso all’età di 48 anni. A dare la notizia i vigili del fuoco della contea di Atene-Clarke in Georgia che tramite Facebook hanno dichiarato: “È con tremenda tristezza che piangiamo la perdita di uno dei nostri ex vigili del fuoco. Dango Nguyen è morto questa mattina presto dopo una dura battaglia contro il cancro. Dango è stato un membro del nostro dipartimento per quasi 20 anni.

Dango era un sergente del nostro dipartimento quando è partito per intraprendere una carriera nel settore dell’intrattenimento e di altri interessi. Ma, una volta che sei un pompiere, fai sempre parte della nostra famiglia. E Dango era un membro molto conosciuto nella nostra famiglia”.

Attraverso questo toccante messaggio d’addio, gli ex colleghi hanno rassicurato che non si dimenticheranno mai di Dango Nguyen, per poi rivolgere un pensiero anche alla moglie Michelle, alla famiglia e agli amici.

Sarà sempre ricordato per la sua forza fisica e mentale. Era un pompiere e paramedico tenace. È stato d’aiuto alla nostra comunità con orgoglio e con uno spirito competitivo che ha reso migliori tutti quelli che hanno lavorato con lui. I nostri pensieri e le nostre preghiere vanno alla moglie Michelle, alla sua famiglia e ai suoi amici. Ha toccato così tante vite. Ricorderemo la sua mente acuta, la sua energia e la sua incrollabile determinazione“.